Stampa

Detrazioni fiscali solare termico

Scritto da www.lavorincasa.it on . Postato in Notizie

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

L’installazione su edifici esistenti di pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria può beneficiare già da qualche anno della detrazione fiscale per il risparmio energetico (55%).


Il 55% è una detrazione fiscale. Si tratta di una riduzione dell’Irpef (o dell’Ires in caso di società) pari al 55% della spesa sostenuta per l’intervento, che viene ripartita in 10 rate annuali di pari importo. Il rimborso non è quindi diretto, ma avviene attraverso una riduzione delle tasse. Nel caso di installazione di pannelli solari, il limite di spesa massimo su cui si può calcolare la detrazione è di 60.000 euro.

Per accedere al 55% è condizione fondamentale che l’edificio sia esistente e che sia già dotato di impianto di riscaldamento.

Inoltre questa detrazione ha una validità temporale: se ne potrà beneficiare per spese sostenute entro il 30 giugno 2013 

APPROVATA PROROGA A TUTTO IL 2013 - ECO BONUS FINO AL 65% DI DETRAZIONE
Il Consiglio dei ministri ha approvato il Decreto Legge sulle detrazioni di imposta per le misure a favore dell’efficienza energetica in edilizia. Fino a tutto il 2013 le detrazioni relative per gli interventi per il risparmio energetico arrivano al 65% (approfondimenti vedi bozza decreto legge non ancora in vigore >qui)

Anche gli investimenti per  Il Solar-cooling, poichè dispongono di apparati che sfruttano l'irraggiamento solare, rientrano nei benefici della detrazione fiscale.

 
Vedi anche le altre voci di menu:

 

 

Finanziamenti

  Finanziamenti rapidi, convenienti e sicuri!
Visita la sezione completa e scegli il finanziamento giusto per te!
  Leggi l'articolo >Finanziamenti

Aton Energia Pulita di Lorenzo Cossu - Sede in via S.Satta 2 - 09010 Decimoputzu (CA) - Italy
P.Iva 06238910969 - Reg. Imprese di Cagliari 256648 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.