Eolico

  • Tante rinnovabili e reti sicure, come ci riescono nove paesi nel mondo
    Redazione QualEnergia.it
    Uno studio mostra i notevoli progressi compiuti da diverse nazioni per la transizione energetica: elevata produzione di elettricità “verde” e molteplici soluzioni che consentono di gestire l’output variabile dei parchi eolici e solari. I dati dei principali casi esaminati, dalla Danimarca all’Australia.
    Immagine Banner: 

    Dalla Germania alla Danimarca, passando per l’Australia, la California e altre aree geografiche, sono sempre più numerosi gli esempi di paesi che producono moltissima energia elettrica con risorse “pulite” non programmabili, eolico e solare, garantendo al contempo la sicurezza e continuità delle forniture.

    Come ci riescono?

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • A gennaio cresce solo l’eolico. Rinnovabili al 28,3% della domanda
    Redazione QualEnergia.it
    Lo scorso mese la produzione elettrica da rinnovabili, tutte in calo tranne che per l'eolico, è rimasta simile a quella del gennaio 2017. In diminuzione del 2,8% la domanda rispetto ad un anno fa. In forte crescita l'import. Un aggiornamento sui dati annuali 2017 da Terna: 103,4 TWh generati dalle rinnovabili, il 32,3% del totale.
    Immagine Banner: 

    L’anno inizia con una produzione mensile da rinnovabili grosso modo in linea con il gennaio 2017: 7,78 TWh contro i 7,74 TWh di un anno fa.

    Come si può vedere dalla tabella di Terna (vedi rapporto mensile allegato), a gennaio cresce solo l’eolico (+9,7%), mentre tutte le altre fonti, incluso il termoelettrico (-987 GWh rispetto a dicembre 2017) sono in calo.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Dalle rinnovabili l’85% della potenza installata in Ue nel 2017
    Redazione QualEnergia.it
    La fetta di mercato delle fonti pulite sul totale delle nuove installazioni in Europa è cresciuta costantemente: dal 2007 è sempre stata superiore al 50% e dal 2011 non è mai scesa sotto al 70%. Vediamo com'è cambiato il parco elettrico continentale negli ultimi 17 anni.
    Immagine Banner: 

    Nel 2017 l’85% della nuova potenza elettrica installata in Europa è venuto dalle rinnovabili: 23,9 GW su 28,3 GW, con la fetta più grande, il 55%, andata all’eolico.

    Nel 2000 le fonti pulite contavano per meno del 20% della capacità aggiunta nell’Ue, con 2,7 GW.

    La fetta di mercato delle rinnovabili sul totale delle nuove installazioni in questi anni è cresciuta costantemente: dal 2007 è sempre stata superiore al 50% e dal 2011 non è mai scesa sotto al 70%.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Investimenti in rinnovabili, 2017 a trazione cinese e in Italia continua la ripresa
    Redazione QualEnergia.it
    Nel nostro Paese nel 2017 si sono investiti 2,5 miliardi di $ nell'energia pulita, il 15% in più del 2016 secondo i i dati forniti da Bloomberg New Energy Finance. A livello mondiale i capitali puntati sulle energie rinnovabili sono arrivati a 333,5 miliardi di $, di cui 160,8 sono andati al FV.
    Immagine Banner: 

    I nuovi investimenti in energia pulita nel 2017 sono arrivati a 333,5 miliardi di dollari.

    La crescita è solo del 3% sul 2016 e siamo sotto del 7% rispetto al record del 2015, ma se si considera il calo dei costi delle tecnologie il dato è più che incoraggiante.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/investimenti-in-rinnovabili-2017-a-trazione-cinese-e-in-italia-continua-la-ripresa/

    leggi tutto

  • Eolico: i dati 2017 sull’installato in Italia, in Europa e nel mondo
    Redazione QualEnergia.it
    A livello globale, la potenza eolica cumulativa, con i 52,5 GW installati nel 2017, è arrivata a 539,3 GW. Dalle turbine eoliche il 55% della nuova potenza elettrica connessa nell'Unione europea nell'anno da poco concluso. La Cina il mercato più importante a livello mondiale, mentre in Europa il primato va alla Germania.
    Immagine Banner: 

    Nel 2017 nel mondo si sono installati oltre 52 GW di eolico, in Europa 15,6 GW e in Italia 359 MW.

    Siamo a metà febbraio e si sono ormai tirate le somme su quanto successo nell’anno appena concluso, consentendoci un’abbuffata di dati: quelli di Terna rielaborati da Anie Rinnovabili per il nazionale, quelli di WindEurope per l’Ue e quelli globali dalla World Wind Energy Association (WWEA).

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

Aton Energia Pulita di Lorenzo Cossu - Sede in via S.Satta 2 - 09010 Decimoputzu (CA) - Italy
P.Iva 06238910969 - Reg. Imprese di Cagliari 256648 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.