News dal mondo fotovoltaico

Fotovoltaico

  • Fotovoltaico su tetto e affitto "utenze incluse", quando e come si può
    Redazione QualEnergia.it
    Un immobile con impianto FV di titolarità del proprietario si può locare a "utenze incluse", con diverse unità e un unico punto di connessione? Per la nostra rubrica “Chiedilo a QualEnergia.it PRO - Leggi e Fisco", risponde l'avvocato Emilio Sani dello studio Macchi di Cellere Gangemi.

    Nuovo dubbio da risolvere nell’ambito della nostra rubrica “Chiedilo a QualEnergia.it PRO – Leggi e Fisco”, nella quale assieme a diversi studi legali e tributari specializzati cerchiamo di fornire ai nostri abbonati chiarimenti su autorizzazioni, incentivi, fiscalità e questioni correlate.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/fotovoltaico-su-tetto-e-affitto-a-utenze-incluse-quando-e-come-si-puo/

    leggi tutto

  • Revamping e repowering, per eolico e fotovoltaico un potenziale ancora da cogliere
    Redazione QualEnergia.it
    Buone prospettive anche per le biomasse grazie all'”effetto biometano”. I risultati di un'indagine per individuare la propensione ad ammodernare gli impianti condotta dall'Energy & Strategy Group tra gli operatori italiani di FV, eolico, idroelettrico, geotermico e biomasse.
    Immagine Banner: 

    Più della metà del parco rinnovabile italiano per potenza installata è stato o sarà soggetto ad interventi di revamping/repowering, anche se il dato è viziato dal vecchio idroelettrico ammodernato durante l’era dei certificati verdi.

    Nel fotovoltaico e nell’eolico, dove l’evoluzione tecnologica è stata più marcata ed ha portato in dote un notevole incremento dell’efficienza di produzione, c’è ancora tanto da fare, un ampio potenziale di guadagni sia in termini economici che di produzione.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/revamping-e-repowering-per-eolico-e-fotovoltaico-un-potenziale-ancora-da-cogliere/

    leggi tutto

  • Usa, gli occupati nel solare superano quelli di carbone, nucleare ed eolico messi insieme
    Con 350mila occupati, i posti di lavoro nel solare statunitense, nonostante un calo rispetto al 2016, superano quelli dei comparti di carbone, nucleare ed eolico, messi insieme. Il gas naturale impiega 380mila lavoratori, ma solo una piccola è coinvolta nella generazione elettrica. I dati dell'occupazione energetica Usa.
    Immagine Banner: 

    Nonostante l’obiettivo di riportare in auge l’industria Usa del carbone da parte dell’amministrazione Trump, un dato ci dice che le cose, almeno lato occupazione, non sono poi così positive.

    Solo per fare un esempio, il settore del solare ha contribuito lo scorso anno a dare più del doppio dei posti di lavoro rispetto a quello del carbone.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • FV, inverter e innovazione digitale a Intersolar 2018
    News dalle Aziende
    A Intersolar Europe, dal 20 al 22 giugno 2018 a Monaco di Baviera, i principali produttori ed esperti mostreranno le soluzioni digitali e i modelli di business che fanno da volano per il mercato degli inverter.

    Gli inverter oggi sono versatili "tuttofare": oltre a convertire la corrente continua in corrente alternata, analizzano e controllano i sistemi fotovoltaici ma anche le batterie solari, le soluzioni power2heat o smart home. Possiedono interfacce di comunicazione digitale e sono collegate a sistemi di gestione dell'energia che integrano anche veicoli elettrici.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • FV, ecco come funziona la piattaforma di incontro tra domanda e offerta PV Shield®
    News dalle Aziende
    Un'intervista al fondatore del portale PV Shield® Mauro Moroni, che racconta come è nata questa start-up che propone un nuovo modo di mettere in contatto domanda e offerta di servizi dedicati al mercato del fotovoltaico.

    Il portale Pvshield.com propone un nuovo modo di mettere in contatto domanda e offerta di servizi dedicati al mercato del fotovoltaico. Ecco la nostra intervista al fondatore del portale Mauro Moroni che ci racconta come è nata questa start-up.

    Che cos’è e come è nata l’idea di PV Shield®?

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • E se la transizione energetica fosse più dura di quanto immaginavamo?
    Alessandro Codegoni
    Due economisti dell’energia all’Università di Barcellona avvertono che nelle stime su quante rinnovabili servano per evitare il disastro climatico, ci siamo dimenticati di calcolare il calo dell’EROEI tipico di queste fonti. Quindi, o ne installiamo molte di più o abituiamoci a consumare meno energia.
    Immagine Banner: 

    Pochi giorni fa QualEnergia.it ha ricordato che per raggiungere gli obbiettivi europei di riduzione delle emissioni di CO2 al 2030, l’Italia dovrà triplicare il tasso attuale di installazione annua di rinnovabili.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Installato rinnovabili, i dati del primo trimestre 2018
    Redazione QualEnergia.it
    Fotovoltaico stabile sui 30 MW circa al mese, eolico in calo a causa dello stop al mercato dei piccoli impianti, idroelettrico in crescita. I dati Gaudì-Terna elaborati da Anie Rinnovabili su gennaio, febbraio e marzo 2018 e un aggiornamento sui numeri del 2017.

    Fotovoltaico stabile sui 30 MW circa al mese, eolico in calo a causa dello stop al mercato dei piccoli impianti, idroelettrico in crescita.

    Sono queste, in estrema sintesi, le tendenze che emergono dai dati sulla nuova potenza installata nei primi 3 mesi del 2018. Numeri, riassunti nel grafico sotto,

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/installato-rinnovabili-i-dati-del-primo-trimestre-2018/
  • Italia Solare: "vanno eliminati i dazi sul fotovoltaico per aprire il mercato in Europa e in Italia"
    In un comunicato l'associazione Italia Solare spiega perché vanno eliminati i dazi antidumping sulle importazioni di celle e moduli FV dalla Cina. Su questo punto hanno votato all'unanimità i suoi soci. La battaglia contro i dazi, spinta da Solar Power Europe, è appoggiata oggi da moltissime associazioni, aziende e parlamentari europei.

    I soci di ITALIA SOLARE hanno votato all’unanimità la contrarietà ai dazi antidumping sulle importazioni di celle e moduli solari FV dalla Cina aderendo alla sottoscrizione della posizione di Solar Power Europe che ne chiede l’abolizione immediata.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Accordo M5S-Lega, il futuro delle detrazioni per efficienza ed edilizia a rischio per la flat tax
    Giulio Meneghello
    Per finanziare la riforma fiscale condivisa da Salvini e Di Maio, si vogliono sacrificare ecobonus e sgravi per le ristrutturazioni edilizie. Le due misure, fino ad ora appoggiate anche da 5Stelle e Lega e che hanno portato grossi benefici anche ai conti pubblici, sarebbero cancellate dal 2019.
    Immagine Banner: 

    Le detrazioni fiscali per l'efficienza energetica, assieme a quelle per le ristrutturazioni edilizie, vitali anche per il fotovoltaico residenziale e molti altri settori, potrebbero scomparire dal 2019.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Sentenza CdS: il Gse non può verificare la legittimità delle autorizzazioni
    Redazione QualEnergia.it
    La nuova pronuncia del Consiglio di Stato, che ribalta una sentenza del Tar Lazio, arriva a seguito di un ricorso mosso da un'azienda dell'eolico contro il Gestore, che aveva negato a un impianto eolico la qualifica Iafr sostenendo che non bastava la Dia rilasciata dal Comune.

    In relazione agli atti che devono essere adottati da altre amministrazioni o dagli enti locali, il controllo operato dal Gseha carattere meramente formale, ossia di verifica della sussistenza del titolo, non potendosi spingere sino alla verifica della legittimità dello stesso a pena di stravolgimento del riparto di competenze fissato dal legislatore.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/sentenza-cds-il-gse-non-puo-verificare-la-legittimita-delle-autorizzazioni/

    leggi tutto

  • SMA Solar Academy, il 30 maggio a Milano un corso sul Sunny boy storage
    News dalle Aziende
    È fissato per il prossimo 30 maggio presso la sede di Milano, via dei Missaglia 97, un nuovo incontro della Solar Academy di SMA, che da quest’anno avrà un approccio ancora più tecnico.

    È fissato per il prossimo 30 maggio presso la sede di Milano, via dei Missaglia 97, un nuovo incontro della Solar Academy di SMA, che da quest’anno avrà un approccio ancora più tecnico.

    Negli incontro dell'Academy SMA offre ai propri partner corsi sempre più pratici e una formazione sempre più approfondita ed intensiva.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Fotovoltaico, la Tunisia lancia un’asta per 500 MW
    Redazione QualEnergia.it
    Il governo di Tunisi vuole realizzare un parco da 200 MW, due da 100 MW e altri due da 50 MW. Tutti i progetti saranno sviluppati con il modello Build Own Operate. Il link per presentare le domande di pre-qualifica e i risultati della gara per 70 MW, annunciati a inizio maggio.

    Dando seguito agli annunci delle settimane scorse, il ministero dell’Energia tunisino ha indetto un’asta per 500 MW di potenza in progetti di fotovoltaico (link in basso).

    Tunisi vuole costruire un parco FV da 200 MW nella provincia di Tatouine, nel deserto del Sahara, due impianti da 100 MW nelle province di Kaiouran e Gafsca e altri due da 50 MW nelle province di Sidi Bouzid e Tozeur.

    Tutti i progetti saranno ...

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/fotovoltaico-la-tunisia-lancia-unasta-per-500-mw/
  • Eolico e solare faranno il “botto” in Turchia?
    Redazione QualEnergia.it
    Un nuovo studio spiega come il paese potrebbe arrivare a 40-60 GW di potenza installata nelle due fonti rinnovabili, senza compromettere il buon funzionamento del sistema elettrico grazie a diverse strategie per integrare i futuri impianti. Numeri e prospettive.
    Immagine Banner: 

    La Turchia potrebbe diventare un mercato-boom per le fonti rinnovabili in pochi anni, secondo il rapporto appena pubblicato dall’istituto turco Shura Energy Transition Center (tra i suoi fondatori troviamo anche la tedesca Agora Energiewende, oltre all’European Climate Foundation).

    Lo studio, Increasing the Share of Renewables in Turkey’s Power System (documento completo allegato in basso) esamina in dettaglio tre scenari per lo sviluppo delle tecnologie pulite al 2026.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/eolico-e-solare-faranno-il-botto-in-turchia/

    leggi tutto

  • Obbligo di fotovoltaico sui nuovi edifici: la legge della California e quella italiana
    Redazione QualEnergia.it
    Dal 2020 nello Stato Usa sulle nuove abitazioni dovranno essere installati impianti fotovoltaici. Previste misure per migliorare l’isolamento termico e favorire l’impiego di batterie per l’accumulo energetico. Ricordiamo in sintesi anche gli obblighi italiani nel campo dell’edilizia “pulita”.
    Immagine Banner: 

    La notizia che in California sarà obbligatorio installare impianti fotovoltaici sulle nuove abitazioni, è stata ampiamente ripresa dalla stampa internazionale e anche italiana, inserita nel più ampio dibattito su come rendere più efficienti e “pulite” le nostre case.

    Cosa prevede esattamente la legge californiana? Quali sono invece gli obblighi in Italia?

    La novità californiana

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Autoconsumo e prosumer, soprattutto qui c'è in ballo il futuro delle rinnovabili
    Leonardo Berlen
    Sulla figura del consumatore attivo e sugli sviluppi dell’autoconsumo in Europa ferve la discussione. Il futuro del prosumer singolo e collettivo dipenderà dall’evoluzione normativa, ma anche tecnologica. A che punto siamo in Italia in fatto di regole? Le novità positive e i forti ritardi. Se ne è parlato nel corso di un workshop di Italia Solare.
    Immagine Banner: 

    Parliamo ancora di autoconsumo e di prosumer, nella loro accezioni più ampie, perché sono e saranno tra i fattori fondamentali per lo sviluppo in Italia delle rinnovabili e, in particolare, del fotovoltaico.

    Se ne è discusso, insieme ad altri argomenti strettamente correlati, nel corso del workshop organizzato da Italia Solare dell’8 maggio a Roma, dal titolo “Modelli di prosumer e aggregatori FV: esempi e legislazione in Italia e in Europa”.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

Aton Energia Pulita di Lorenzo Cossu - Sede in via S.Satta 2 - 09010 Decimoputzu (CA) - Italy
P.Iva 06238910969 - Reg. Imprese di Cagliari 256648 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.