Sei stufo di fare scorta di pellet e legna? Sei stufo di scorrere tutti i volantini alla ricerca dell'ultima offerta? Sei stufo di occupare gran parte della tua casa trasformata in legnaia?
Allora forse è il caso che tu affronti la spesa una volta per tutte, ammortizzandola in qualche anno piuttosto che rinnovarla ogni stagione.
Abbiamo pensato agli EnergyPack, pacchetti composti pronti all'installazione di 1 impianto fotovoltaico e un prodotto specifico studiato da noi per le tue esigenze. Il dimensionamento e lo studio lo facciamo noi; risparmia il tempo e guadagna in tranquillità. 
 
 

Vedi il pacchetto >Fotovoltaico+Chiller

Vedi il pacchetto>Fotovoltaico+Storage

Solare termico

  • Conto Termico 2.0, i dati GSE aggiornati al 1° maggio
    Dal 31 maggio 2016 sono arrivate circa 80mila domande, per un totale di circa 308 milioni di incentivi richiesti, di cui 182 milioni relativi a richieste di soggetti privati e 125 milioni relativi a richieste della Pubblica Amministrazione. Vediamo i dati aggiornati del contatore.

    Nuovo aggiornamento per il contatore GSE che elabora i dati sull’andamento del Conto Termico, il meccanismo incentivante regolato dal DM 16 febbraio 2016.

    Dal 31 maggio 2016 ...

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/conto-termico-2-0-i-dati-gse-aggiornati-al-1-maggio/
  • Pregi e limiti del “solare termodinamico” domestico a pompa di calore
    Alessandro Codegoni
    Una tecnologia sul mercato da pochi anni: un pannello collettore del calore solare e atmosferico, che viene trasferito al fluido che circola fra esso e il compressore, facendolo evaporare. Si accoppia generalmente a una pompa di calore. Vantaggi, limiti di applicazione, dimensionamento e prezzi.
    Immagine Banner: 

    A leggere le pubblicità sembra la bacchetta magica che risolverà ogni problema energetico: riduzione dell’85% o più della bolletta, facilità di installazione, consumi minimi, minimo ingombro, poca manutenzione, si ripaga in soli tre anni, eccetera.

    Parliamo di quello che viene chiamato solare “termodinamico” domestico, da non confondersi con quello su larga scala, che usa campi di specchi per la produzione di elettricità.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Conto Termico 2.0: finora utilizzate il 27% delle risorse
    Redazione QualEnergia.it
    Continua, a piccoli passi, la crescita dei numeri del Conto Termico 2.0. Dall’avvio del meccanismo al 1° aprile 2018, risultano ammesse all’incentivo circa 88mila richieste, per un totale di circa 289 milioni di € di incentivi impegnati. La quota maggiore è quella dei privati. I dati dal Contatore GSE.

    Dal 1° marzo al 1° aprile 2018 la percentuale di utilizzo delle risorse stanziate nell’ambito del Conto Termico 2.0 è salita dal 17 al 27%.

    Questo dato emerge dall’ultimo aggiornamento del Contatore GSE. Vediamolo nel dettaglio.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/conto-termico-2-0-al-primo-aprile-utilizzate-il-27-delle-risorse/

    leggi tutto

  • Collettori solari, guida alla detrazione 2018
    Anche nel 2018 è prevista una detrazione fiscale del 65% per l'installazione di collettori solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali e per la copertura del fabbisogno di acqua calda in piscine, strutture sportive, case di ricovero e cura, istituti scolastici e università. La guida ENEA riepiloga i dettagli per l'accesso all'agevolazione.

    Anche nel 2018 è prevista una detrazione fiscale del 65% per l'installazione di collettori solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali e per la copertura del fabbisogno di acqua calda in piscine, strutture sportive, case di ricovero e cura, istituti scolastici e università.

    Chi può accedere e come? Grazie alla guida aggiornata dell’ENEA facciamo il punto sul funzionamento della detrazione.

    Chi può accedere:

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Ostacoli, comunicazione e pregi del Conto Termico. Cosa dicono gli operatori?
    Giorgia Piantanida
    Dopo una prima fase molto faticosa qualcosa nella diffusione del Conto termico sembra essersi sbloccato. Restano però alcuni problemi come la scarsa promozione e la questione "catalogo". Con l'aiuto di alcuni esperti del settore proviamo a illustrare la situazione dell’incentivo.
    Immagine Banner: 

    Quali sono gli ostacoli che rallentano una maggiore diffusione nell'utilizzo del Conto Termico?

    Presto questa domanda risulterà obsoleta. Infatti, dopo una prima fase al rallentatore, nella quale il settore ha dovuto studiare l'incentivo e i calcoli che lo regolano, oggi, parlando con gli operatori si percepisce una maggiore consapevolezza sui vantaggi di questo meccanismo e, soprattutto, su come proporlo al cliente finale.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/ostacoli-comunicazione-e-pregi-del-conto-termico-cosa-dicono-gli-operatori/

    leggi tutto

  • Esempio di sistema combinato solare termico e caldaia a legna per un’abitazione privata
    Redazione QualEnergia.it
    Una soluzione interessante in alcuni contesti, come case mono e bifamiliari, agriturismi e piccoli condomini è quella dei cosiddetti impianti combisystem per la fornitura di riscaldamento e acqua calda sanitaria con solare termico e caldaia/stufa a pellet o legna. Un esempio.
    Immagine Banner: 

    Una soluzione sempre molto interessante in alcuni contesti, come case mono e bifamiliari, agriturismi e piccoli condomini è quella dei cosiddetti impianti combisystem: solare termico + caldaia/stufa a biomasse.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Solare termico, il mercato mondiale è in mano alla Cina
    Redazione QualEnergia.it
    La nuova classifica dei maggiori produttori globali di collettori solari piani. Quattro aziende cinesi nelle prime posizioni. Risultati altalenanti nei vari mercati. La prima europea nella graduatoria è la tedesca Bosch Thermotechnik, al quinto posto, al diciottesimo Ariston. I dati in sintesi.
    Immagine Banner: 

    Sono le compagnie cinesi a dominare nettamente la classifica dei maggiori produttori mondiali di pannelli solari termici, elaborata dalla società di consulenza tedesca Solrico, sulla base delle rilevazioni compiute tra gennaio/febbraio 2018 sulle aziende del settore.

    Sunrain, Greenontec (il marchio è austriaco ma ...

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/solare-termico-il-mercato-mondiale-e-in-mano-alla-cina/
  • Tutte le registrazioni dei webinar tecnici di QualEnergia.it
    Redazione QualEnergia.it
    Oltre undici ore di registrazioni online dei webinar tecnici di QualEnergia.it. Gli argomenti trattati: fotovoltaico, conto termico, micro turbine eoliche, Tremonti Ambientale. In aggiunta gli Atti video (4h 30') di un workshop sul FV del dicembre 2015. Gratuiti solo per gli abbonati a QualEnergia.it PRO.

    Oltre 11 ore di registrazioni online dei webinar tecnici di QualEnergia.it.

    Argomenti: fotovoltaico, conto termico, incentivi, micro turbine eoliche, Tremonti Ambientale.

    In aggiunta gli Atti video (4h 30') di un workshop sul FV del dicembre 2015. Gratuiti solo per gli abbonati.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Segnali contrastanti nel mercato europeo del solare termico
    Redazione QualEnergia.it
    Stando agli ultimi dati disponibili, le installazioni annuali diminuiscono del 5.6% e nel continente possiamo contare su oltre 10 milioni di impianti. Il mercato soffre la competizione di altre tecnologie, ma costi unitari e curva di apprendimento dicono che ci sono tante potenzialità.
    Immagine Banner: 

    Il mercato europeo del solare termico è stato un po’ marginalizzato in questi anni e in Europa segna un po’ il passo. Ma alcuni segnali ci dimostrano che ci sarebbero le condizioni per puntare di più su questa tecnologia ormai matura.

    Nell’Unione europea (Svizzera inclusa) risultavano operativi a fine 2016  (anno con gli ultimi dati disponibili) oltre 10 milioni di impianti solari termici, per una superficie totale di 49,2 milioni di metri quadrati di collettori.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/segnali-contrastanti-nel-mercato-europeo-del-solare-termico/

    leggi tutto

  • Conto Termico, contatore aggiornato al primo marzo 2018
    Dall'avvio del meccanismo al 1°marzo 2018, risultano ammesse all'incentivo circa 78mila richieste, per un totale di circa 262 milioni di incentivi impegnati, di cui 224 in accesso diretto. Complessivamente, circa 186 mln sono afferenti a interventi effettuati da privati e 76 milioni a quelli realizzati dalle PA.

    Il GSE ha aggiornato il contatore che consente di visualizzare i principali dati relativi all’andamento del Conto Termico, il meccanismo incentivante regolato dal DM 16 febbraio 2016.

    Dal 31 maggio 2016 sono arrivate al GSE ...

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/conto-termico-dati-del-contatore-aggiornati-al-primo-marzo/
  • La casa “autarchica”: mix di tecnologie rinnovabili per essere autonomi
    Alessandro Codegoni
    Un sistema costituito da impianto fotovoltaico, accumulo termico ed elettrochimico caldaia a pellet con motore Stirling, inverter ed elettronica varia per essere al 100% autonomi e green. Costi elevati e qualche criticità. Una proposta dall’Austria che verrà presentata in Italia.
    Immagine Banner: 

    Il sogno, più o meno segreto, di molti appassionati di energie rinnovabili, è quello di rendere la propria casa autonoma dalla rete elettrica e del gas.

    Di avere insomma un’abitazione che si produca il 100% della propria energia senza aggiungere un grammo di CO2 da combustibili fossili all’aria.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Rinnovabili, ecco gli incentivi per le isole minori non connesse
    Redazione QualEnergia.it
    L'Autorità per l'energia con un dco illustra gli incentivi proposti, in attuazione al dm 14 febbraio 2017, le rinnovabili sia elettriche che termiche nelle isole minori non connesse. Previsti WACC al 5,31%. Il dco, osservazioni entro il 3 aprile 2018.

    Con un nuovo documento di consultazione (allegato in basso), l’Autorità per l’energia, reti e ambiente ha illustrato i primi orientamenti sugli incentivi alle rinnovabili alle isole minori non connesse.

    Si tratta della remunerazione, sia per impianti di nuova realizzazione che oggetto di riattivazione, disposta in attuazione – per quanto di competenza dell’Autorità – del decreto ministeriale 14 febbraio 2017.

    In sintesi, il dco, numero ...

     

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/rinnovabili-ecco-gli-incentivi-per-le-isole-minori-non-connesse/
  • Solare, isolamento e pompe di calore nella lista degli interventi edilizi senza permessi
    Redazione QualEnergia.it
    A breve sulla GU l'elenco, che potrà essere aggiornato, con 58 opere edilizie liberalizzate su tutto il territorio nazionale, con alcuni limiti urbanistici e di settore. Per esse non servirà alcun titolo abilitativo. Molti di questi interventi riguardano impianti ed opere a carattere energetico.
    Immagine Banner: 

    Nei prossimi giorni sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il “Glossario dell’edilizia libera”.

    Si tratta di un elenco, che potrà essere aggiornato, di 58 interventi completamente liberalizzati su tutto il territorio nazionale.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Dissalare l'acqua marina in modo sostenibile: tecnologie e fonti energetiche
    Alessandro Codegoni
    Già nel 2030 il 47% della popolazione mondiale potrebbe avere problemi di scarsità di acqua. I grandi impianti di dissalazione hanno però impatti ambientali e notevoli consumi energetici. Ma si sta pensando a nuove tecnologie alimentate anche a fonti rinnovabili.
    Immagine Banner: 

    Città del Capo sta per restare a secco: la seconda più grande città del Sudafrica, se non pioverà, e molto, entro i prossimi due mesi, ai primi di maggio dovrà fermare l’erogazione idrica, già ora limitata a 50 litri al giorno per ognuno dei suoi 3,5 milioni di abitanti.

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    OFF

    leggi tutto

  • Conto Termico, aggiornato il contatore al 1° febbraio 2018
    Dal 31 maggio 2016 sono arrivate al GSE circa 60 mila domande, per un totale di circa 246 milioni di incentivi richiesti, di cui 137 milioni relativi a richieste di soggetti privati e 109 milioni relativi a richieste della Pubblica Amministrazione.

    Il GSE ha aggiornato il contatore che consente di visualizzare i principali dati relativi all’andamento del Conto Termico, il meccanismo incentivante regolato dal DM 16 febbraio 2016.

    Dal 31 maggio 2016 ...

    Contenuto Riservato

    Riservato: 
    OFF

    Contenuto a Pagamento

    A Pagamento: 
    Contenuto a Pagamento
    Collegamento: 
    http://qualenergia.it/pro/articoli/conto-termico-aggiornato-il-contatore-al-1-febbraio-2018/
 

Il conto termico

  Con la pubblicazione del DM 28/12/12, il c.d. decreto “Conto Termico”,  si dà attuazione al regime di sostegno introdotto dal decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28 per l’incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.
  Leggi l'articolo > Il conto termico

Aton Energia Pulita di Lorenzo Cossu - Sede in via S.Satta 2 - 09010 Decimoputzu (CA) - Italy
P.Iva 06238910969 - Reg. Imprese di Cagliari 256648 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.